Io leggo perché..

#ioleggoperché è un progetto che si rivolge a tutti gli amanti dei libri, invitandoli a compiere una nuova, importante, missione: ridare linfa vitale alle biblioteche scolastiche  per riportare la lettura nella quotidianità di bambini.

Le Scuole sono le principali destinatarie dell’iniziativa perché le biblioteche scolastiche sono un luogo importante per accendere la passione della lettura, fin dalla più tenera età.
La nostra scuola aderisce al progetto e confida nell’aiuto di genitori, zii, nonni e amici dei bambini.

Tra il 22 e il 30 ottobre 2016, #ioleggoperché inviterà nelle librerie gemellate –  la Faidutti di Gorizia, la Ubik di Gorizia e la Ubik di Monfalcone –  i cittadini appassionati e responsabili che vorranno scegliere un libro, acquistarlo e donarlo alla nostra scuola.

 

io leggo perché

#ioleggoperché 2016 è organizzato da AIE sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura del MiBACT, in collaborazione con ALI (Associazione Librai Italiani – Confcommercio), AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e Confindustria – Gruppo tematico Cultura e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 


Progetto Crescere insieme con what’s up

Durante l’anno scolastico 2015-2016 è stato sviluppato presso la scuola primaria paritaria “S.Angela Merici” il progetto Crescere insieme a scuola: tutti per uno…uno per tutti! finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. La finalità di tale progetto è stata quella di promuovere il benessere all’interno del contesto scolastico coinvolgendo gli studenti, le insegnanti e i genitori attraverso varie attività volte a far conoscere e rafforzare le life-skills. A questo scopo è nata una collaborazione esterna con la dott.ssa Gaia Godina, psicologa e psicoterapeuta.

Riconoscere le proprie emozioni e quelle degli altri, saperle esprimere e gestire, specialmente le emozioni negative, saper vivere in gruppo cercando di attuare comportamenti di collaborazione ed empatici, saper accettare gli sbagli in un ottica costruttiva e di crescita. Per tutti i bambini quest’ultime rappresentano  competenze  utili e fondamentali, per poter crescere sereni e capaci di superare piccole e grandi difficoltà che la vita presenta, sia a scuola che a casa.

All’interno del progetto, la psicologa ha svolto 3 incontri di gruppo con le insegnanti sulla gestione dello stress e analisi dei contesti/fonti di ansia. Sono stati organizzati incontri, in quasi tutte le classi, psicologa in co-conduzione con l’insegnante prevalente, per potenziare le life-skills: nelle classi prime e seconde si è lavorato sulle emozioni, mentre nelle classi terze, quarte e quinte sono state proposte delle attività che promuovessero il lavoro in gruppo, la cooperazione e la gestione dei conflitti.

Per i genitori è stato organizzato un incontro per spiegare e descrivere il progetto e introdurre il tema della nuova era dei nativi digitali con il forte messaggio che un nuovo compito per i genitori di oggi è di insegnare ai propri figli l’uso intelligente della tecnologia.

Per tutto l’anno è stato attivato uno spazio di consulenza psicologica per i genitori per problematiche riguardanti l’educazione e la crescita dei propri figli.


SCUOLA DI MUSICA

La cooperativa Sociale Onlus Abimis offre a tutti gli interessati, grandi e piccoli, appartenenti alla scuola e non, numerosi corsi di musica sia collettivi che individuali!abimis corsi musica volantino


CANTIAMO AL FUTURO

Nel pomeriggio del 16 maggio, il nostro coro dei bimbi più piccoli, di prima e seconda, ha partecipato all’annuale rassegna di primavera dedicata alle voci bianche e giovanili.

L’evento, a cui hanno partecipato, oltre al nostro, altri 6 cori della Provincia di Gorizia, si è svolto presso la sala parrocchiale di San Pier d’Isonzo.

 

Cantiamo al futuro 2015_pieghevole-2

 

Cantiamo al futuro 2015_pieghevole

 

 

 

UN PLAUSO, COME SEMPRE, AI BIMBI E ALLA MAESTRA LAURA!

 

foto-2 foto-3


CENTRO ESTIVO a giugno e a settembre!

Iscrizioni aperte per il nuovo centro estivo “Insieme in città” proposto da Abimis nei mesi di giugno e settembre.

Per soddisfare ogni tipo di esigenza vi offriamo la possibilità di scegliere la formula di adesione più adatta a voi, scegliendo se usufruire del servizio mensa o meno, della giornata intera o soltanto della prima metà.

Consulta il flyer di seguito riportato!

 

FLYAR Centro Estivo

 

Per informazioni scrivere ad  abimis@sculamerici.it

Per scaricare il modulo e poter compilare lo spazio riservato all’adesione CLICCA QUI

 

 


SOSTIENICI DONANDO IL TUO 5 PER 1000

 

Cari genitori,

aiutateci a sostenere la nostra opera educativa destinando alla nostra cooperativa, ABIMIS SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS, il 5 per 1000 dell’ IRPEF.

Vi ricordiamo che la destinazione del 5 per 1000 è assolutamente gratuita e non sostituisce la scelta dell’ 8 per 1000.
Il codice fiscale da indicare, nell’apposito spazio del mod. CUD, 730 o UNICO è il seguente :

01156810317

 


IL CORO DELLA NOSTRA SCUOLA PARTECIPA ALL’INAUGURAZIONE DE “LA VIA DELLA PACE”

Sabato 21 marzo scorso, con un grande concerto in Piazza Transalpina, alla presenza delle principali autorità italiane e slovene del territorio a cavallo del confine, è stata inaugurata “La via della Pace – Pod Miru”.

Il nostro coro, preparato e capitanato come sempre dalla maestra Laura Belviso, ha partecipato a tale evento affiancando Vlado Kreslin ed Antonella Ruggero in un’esibizione che ha visto applaudire con calore e trasporto le centinaia di presenti.

La cerimonia è stata trasmessa su Rai 3 il giorno stesso ed in replica il giorno seguente.

La Provincia, nella persona di Mara Cernic, Vice presidente della Provincia di Gorizia, ha voluto, ringraziare gli insegnanti, i bambini ed i genitori degli stessi che han partecipato all’evento, con la lettera di ringraziamento di seguito riportata…

POTMIRU_hvala_grazie_starsi_genitori

IMG-20150322-WA0009IMG-20150322-WA0005

IMG-20150322-WA0008 IMG-20150322-WA0007

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


LA NOSTRA SCUOLA HA ADERITO ALL’INIZIATIVA “TUTTI PER LA SCUOLA”

Oggi, la disponibilità di materiali didattici sta diventando un argomento sempre più centrale nel mondo della scuola, in particolare a causa dei tagli che si ripercuotono sulla “cassetta degli attrezzi” degli insegnanti.

Per questo motivo la nostra scuola ha aderito all’iniziativa TUTTI PER LA SCUOLA!

Ecco come puoi aiutare la scuola di tuo figlio a ricevere materiale didattico, per l’attività scolastica, regalando i punti della tua carta fedeltà:

 

    • Fai la spesa nei supermercati e ipermercati aderenti all’iniziativa
      (Scopri nella sezione del sito dedicata alla ricerca dei punti vendita aderenti all’iniziativa quello più vicino a te)
    • Richiedi il coupon
      (Richiedi nel tuo punto vendita lo speciale coupon “Tutti per la Scuola” da 250 punti (fino al13/02/2016).
      Una volta richiesto, il coupon non potrà essere restituito al punto vendita ed i punti fedeltà non potranno essere ricaricati sulla card).
    • Registrati
      (Dal 1° ottobre, registrati sul sito www.tuttiperlascuola.it per scoprire tutte le funzioni a tua disposizione)
    • Versa coupon
      (Accedi alla tua area riservata e vai alla sezione “VERSA COUPON”.
      I coupon si potranno versare sul sito entro il 14/03/2016.)
      Scegli la scuola
    • Scegli la nostra scuola tra quelle iscritte e digita sull’apposito campo il codice segreto che trovi sotto la parte argentata del coupon. Se il punto vendita che ha rilasciato il coupon ha attivo un programma raccolta punti mediante bollini cartacei, consegnalo direttamente alla scuola dopo averne verificato l’adesione al programma.
      Per maggiori informazioni vai su  www.tuttiperlascuola.it
      banner-home